Tecniche di Roccia - Progressione laterale

montura

Alternato in due tempi


Ambientazione tipica

Parete strapiombante con appigli distanti.

Posizione di partenza e arrivo

Posizione laterale a gambe raccolte in appoggio, aderenza o bilanciamento a schema incrociato.

Schema di movimento

Omologo, incrociato in due tempi.

Descrizione del modello

Dalla posizione base di equilibrio si spinge sulle gambe e contemporaneamente si mantiene la rotazione del bacino e delle spalle. A questo punto si muove la mano libera sul nuovo appiglio, quindi si sposta il piede in bilanciamento sull'appoggio quasi allineato a questa (usando la parte esterna della scarpetta) e lo si carica mantenendo le gambe raccolte. In questa fase di movimento il bacino ruota di 180°. Si assume quindi una nuova posizione base di equilibrio opposta a quella precedente.

Abilità motorie fondamentali

  • concatenare posizioni di equilibrio a schema incrociato laterale a gambe raccolte
  • alternare le rotazioni del bacino: una volta in senso orario (quando la mano principale è la destra) e una volta in senso antiorario (quando la mano principale è la sinistra).

Approfondimento

E' Importante mantenere la gamba piegata quando si caricano gli appoggi. Così facendo si posticipa l'innalzamento del bacino a quando gli arti inferiori sono entrambi posizionati per poterne sfruttare la spinta contemporanea.

In posizione base ci si rannicchia sulle gambe, abbassando il bacino e rilassando braccia e spalle, poi contemporaneamente si spinge sulle gambe innalzando il bacino e avvicinandolo alla parete per arrivare a raggiungere l' appiglio lontano.

.


  • 1

  • 2

  • 3


VERSIONE PDF PER LA STAMPA

  VISUALIZZA PDF