Attrezzatura e metodi - Principi generali

montura

Informazioni al cliente


 

La movimentazione in "corda corta" rappresenta una sorta di sinergia tra guida e cliente.
La comunicazione tra i membri della cordata acquista, in questo caso, un ruolo importante sia dal punto di vista tecnico che da quello morale.
Una breve spiegazione iniziale delle manovre, soprattutto per i clienti alle prime esperienze con la guida, si rivela di grande importanza. Il cliente va informato sulla necessità di sincronizzare al meglio i movimenti, di consentire alla guida di mantenere la corda in leggera tensione e di rispettare gli "stop" imposti sentendosi così partecipe della sicurezza. Spesso, alla leggera trazione della corda da parte della guida, il cliente risponde erroneamente con una maggiore velocità di progressione, costringendo a sua volta la guida ad aumentare il passo.
Il cliente va informato che i suoi spostamenti devono essere prevedibili e presi d'anticipo.
I salti, in particolare, sono sgraditi e pericolosi! Il cliente deve essere consapevole che il terreno presenta pericoli e che deve prestare costantemente la dovuta attenzione.

VERSIONE PDF PER LA STAMPA

  VISUALIZZA PDF