Tecniche di Discesa - Schemi di base

montura

Slittamento


 

  • Questo modello motorio ha una grande utilità nella pratica dello sci fuoripista e serve per perdere quota su pendii stretti e/o ripidi quando è difficoltoso eseguire cambi di direzione in sicurezza.
  • In diagonale si diminuisce l'angolazione 
  • Si asseconda lo sbandamento a valle causato dalla minore incidenza delle lamine sulla neve mantenendo la centralità con il peso distribuito su entrambi gli sci
  • Il busto collabora al mantenimento dell'equilibrio ruotato nella direzione dello slittamento
  • Le braccia svolgono un ruolo nella ricerca dell'equilibrio rivolte nella direzione dello sbandamento
  •  
  • L'azione dello slittamento è favorita dal prevalente intervento dell'asse caviglie-ginocchia-bacino verso valle
  • L'attività di slittamento ha una funzione di sensibilizzazione del sistema piedi
  • L'attività di slittamento può essere eseguita anche all'indietro spostando il peso leggermente in avanti e guardando al di sotto del braccio a valle

  • 1 Slittamento diagonale

  • 2 Slittamento diagonale

  • 3 Slittamento diagonale

  • 4 Slittamento diagonale

  • 5 Slittamento diagonale

  • 6 Slittamento diagonale

  • 7 Slittamento diagonale

VERSIONE PDF PER LA STAMPA

  VISUALIZZA PDF